Step Parenting – Regole di affidamento dei figli

Alcuni dei miei amici sono diventati genitori adottivi negli ultimi anni. Parliamo spesso dei loro figli e di quello che sta succedendo con le loro famiglie. È stato molto interessante sapere come hanno gestito l’adattamento alla genitorialità e alcuni dei problemi che ne derivano. Ad un certo punto, hanno tutti problemi condivisi che sono sorti a causa della situazione della custodia dei figli. Più abbiamo discusso tutti, più siamo riusciti a capire come gestire al meglio il problema della custodia dei figli. Ecco tre regole di affidamento dei figli che sono state sviluppate e che possono essere d’aiuto durante il passaggio dei genitori.

  • Non aspettarti che la situazione cambi magicamente. Un genitore adottivo può sentirsi come se fosse coinvolto, sarà in grado di aiutare il coniuge a risolvere i problemi di affidamento. Il nuovo coniuge può essere molto utile e di supporto, ma un genitore di passaggio deve accettare che i cambiamenti per la custodia dei figli procedano molto lentamente. Poiché il capogruppo è nuovo alla situazione, potrebbe desiderare un cambiamento immediato e drastico per qualsiasi difetto riscontrato nell’accordo di custodia. Potrebbero anche volere che il coniuge si opponga maggiormente agli altri genitori e non ceda a così tante richieste. È meglio che il genitore adottivo faccia un respiro profondo ed abbia pazienza. Ciò consentirà alla nuova coppia di lavorare insieme per risolvere i problemi di affidamento e andare d’accordo con piccole vittorie.
  • Dai tempo ai bambini. Bambini diversi rispondono in modo diverso ai genitori adottivi. Alcuni potrebbero andare bene con la transizione e potrebbero divertirsi con l’altra persona in giro. Altri possono essere risentiti o gelosi dell’attenzione dei loro genitori per la nuova persona. Dai ai bambini il tempo di adattarsi al patrigno. È anche importante consentire ai bambini di adattarsi a una situazione diversa con la custodia e la visita. I genitori dovrebbero fare tutto il possibile per rendere questo più facile per loro.
  • Risolvi innanzitutto i problemi con il coniuge. Se ci sono problemi con i bambini (come se disobbediscono o sono irrispettosi), decide con il tuo coniuge come gestirli. È indispensabile che i genitori facciano squadra quando hanno a che fare con i bambini. Potrebbe essere più utile per il genitore biologico del bambino avere una discussione calma sul comportamento inappropriato rispetto al genitore che reagisce in grande stile. Il genitore non dovrebbe mai sentirsi offeso dal coniuge e dai figli. Il coniuge dovrebbe essere un grande supporto mentre il genitore step si adegua.

Author: admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *